Ritratti

Lo show intende presentare il mondo musicale attraverso le canzoni delle più grandi interpreti della musica italiana degli ultimi cinquant’anni. Lo spettacolo è quindi un racconto in musica e non solo, di emozioni, stati d’animo e momenti di vita che le Artiste hanno interpretato nelle canzoni scritte e musicate da grandi autori.

In questo show abbiamo unito quindi la musica, le parole e i volti delle protagoniste della rassegna, nelle loro trasformazioni derivanti dal trascorrere del tempo e dalle tante emozioni che la vita ci riserva.

Ritratti-Una vita in copertina infatti è anche il titolo della mostra che accompagnerà il progetto musicale.

Ritratti è un vero e proprio percorso nelle canzoni, nel repertorio e nella personalità dei più grandi interpreti della nostra ”musica leggera” dalla fine degli anni ’60 fino ad oggi. (Mina-Ornella Vanoni-Patty Pravo-Mia Martini).

Luciano Tallarini , maestro della fotografia e dell’immagine, art director di Mina per oltre 15 anni è diventato l’artista che maggiormente ha rappresentato, con le sue copertine non solo quel magico momento della musica e della discografia ma anche della moda. Con le sue copertine è riuscito a dare un valore aggiunto al prodotto discografico e ulteriore visibilità al pensiero e allo stile della pop art nel nostro paese.

L’esperienza e il soggiorno negli Stati Uniti oltre al rapporto di conoscenza con Andy Warhol gli hanno permesso di caratterizzare la ”pop art italiana”. Nelle sue copertine i volti delle protagoniste di Ritratti assumono forme, dimensioni e colori che riescono a trasmettere le forti personalità di ciascuna di essi.

Sul palco si alterneranno Alessandra Ferrari e Stefania Cento , talentuose cantanti che, tengo a sottolineare, interpreteranno con il proprio stile i pezzi più famosi delle inimitabili stelle della nostra musica.

Le artiste saranno accompagnate dalla band diretta dal M° Salvatore Nanè composta da : Stefano Pennini al pianoforte, Enrico Ferraresi alla batteria, Silvano Cecchini al basso e Salvatore Nanè alla chitarra.

Sul palco, sarà lo stesso Luciano Tallarini a raccontare , attraverso aneddoti e piccoli episodi , la vivacità e la forza culturale di quegli anni e a presentare al pubblico la forte personalità delle protagoniste di Ritratti in musica.

Le interpreti, la musica e la simpatica testimonianza di Tallarini consentiranno al pubblico di percepire la vivacità e la grande creatività che alimentava la musica, il teatro, il cinema e la moda di quel periodo meraviglioso.